LAVORIAMO INSIEME

L'offerta formativa della nostra agenzia è costruita in particolare intorno alle esigenze del settore turistico. Pensiamo e progettiamo percorsi di crescita professionale con e per i professionisti e le persone che vogliono accrescere le competenze individuali e del proprio team di lavoro.

 

LAVORIAMO PER LE AZIENDE

C.A.F.T. srl fonda le proprie radici nel mondo imprenditoriale turistico e ricettivo dell'isola d'Elba. La nostra agenzia lavora da sempre a contatto con imprenditori e manager al fine di migliorare performances, incrementare la qualità dei servizi creando lavoro.

Per questo da anni proponiamo progetti formativi e iniziative mirate in collaborazione anche con

l'EBTT - Ente Bilaterale

Turismo Toscano 

LAVORIAMO IN RETE

In un'ottica di crescita personale e professionale, C.A.F.T. srl crede nella collaborazione e nella sinergia che nasce dall'unione di forze diverse.

Per questo la nostra agenzia collabora con istituti secondari, altre agenzie formative, con consulenti provenienti da tutta la regione Toscana e non solo, con Università ed Enti di ricerca

ALTRO SU DI NOI...

Il C.A.F.T. srl è una Società creata nel 2018 su volontà della Federalberghi Toscana, dell'Associazione Albergatori Isola d'Elba e dal Consorzio Servizi Albergatori - Soc. Coop.va, quest'ultima già Agenzia Formativa Accreditata fin dal 2005 ed operativa fino al 2017.

 

Il nuovo Centro Formativo, che acquisisce l'esperienza e la competenza dell'Agenzia Formativa del Consorzio Servizi Albergatori, ha ampliato il proprio ventaglio di attività specializzandosi in particolare nell'organizzazione di corsi formativi per il settore turistico a supporto delle imprese e dei loro collaboratori e in percorsi di alta formazione per management in partnership con altri importanti enti ed agenzie.

 

Il C.A.F.T. srl, accreditato dalla Regione Toscana con codice OF0002 (n. adozione 8380 del 30/05/2018) ai sensi della D.G.R. 1407/2016 e ss.mm.ii., propone corsi formativi di qualifica professionale finanziati e/o riconosciuti dalla Regione Toscana e da fondi interprofessionali del terziario.